Squadra Antimafia 7, trama puntata 7 Ottobre 2015: il figlio di Rosy Abate potrebbe essere vivo!
Rosy Abate

Squadra Antimafia 7 – Palermo oggi, sta riscuotendo un ottimo successo, la fiction che vede protagonista Marco Bocci, fin dalla prima stagione è stata accolta dal pubblico italiano con ottimi giudizi, appassionando circa 5 milioni di telespettatori a puntata.

Nelle ultime puntate della fiction Squadra Antimafia 7 – Palermo oggi, sono accadute alcune spiacevoli situazioni che però hanno tenuto i telespettatori incollati al video. Vi sono state le scomparse di due personaggi, si tratta di Veronica e Lara Colombo, artefici della loro morte sono stati Spagnarsi, e Filippo De Silva.

Una situazione che è ha lasciato atterriti i telespettatori italiani di Squadra Antimafia 7, è stata quella relativa al figlio di Rosy Abate, il piccolo Leonardo Abate, che nella scorsa stagione è morto senza lasciare nessun dubbio sulla sua sopravvivenza. In realtà però, scopriremo molto presto che il piccolo Leonardo Abate potrebbe non aver fatto la fine che tutti abbiamo visto in passato, a causa di Veronica Colombo.

Alcuni dialoghi tra i protagonisti della fiction di Canale 5, hanno insospettito molto telespettatori riguardo alla vera sorte di Leonardo Abate, infatti De Silva, potrebbe nascondere il bambino da qualche parte, difendendolo dai suoi nemici, anche se ad oggi non ci sono conferme sullo svolgimento della trama.

Se tutto questo fosse vero, potrebbe cambiare anche la sorte dei personaggi interpretati da Giulia Michelini e Marco Bocci. I due attori, tempo fa hanno confermato che non saranno presenti nella prossima stagione di Squadra Antimafia, tranquillizzando però tutte le fan dell’attore che non vedranno mai morire il suo personaggio, ma solo allontanarsi dalla fiction, lasciando dunque la speranza di rivederlo presto in video.

Se davvero il piccolo Leonardo non fosse morto, questo stravolgerebbe la situazione in meglio per Rosy Abate e per Domenico Calcaterra, che non aspettano altro che riabbracciare il bambino e ricominciare da capo la loro vita insieme. Intanto, dal momento che Marco Bocci e Giulia Michelini non saranno presenti nella prossima stagione di Squadra Antimafia, i due attori non hanno però diffuso nessuna informazione su cosa li aspetta professionalmente e in quale altra fiction o film avremo il piacere di rivederli, e magari, perchè no, di nuovo in coppia.