Anticipazioni Squadra antimafia 8, puntata 15 settembre 2016: il ritorno di Rachele Ragno

Puntuali come sempre tornano le anticipazioni Squadra antimafia 8 che nell’episodio del 15 settembre 2016 vedrete tutti gli uomini della Duomo impegnati a scoprire chi ha ucciso Tempofosco, il vicequestore che ha sostituito Calcaterra. Intanto Rachele Ragno fugge dall’ospedale…

Anticipazioni Squadra antimafia 8, puntata 15 settembre 2016: la fuga della Ragno

Le trame Squadra Antimafia 8 ci ricordano che la mafiosa Rachele Ragno nella scorsa stagione fu arrestata, ma col proseguo delle vicende scoprirete che la giovane superstite della famiglia Ragno scapperà dall’ospedale in cui è ricoverata, eludendo la sorveglianza. La donna riuscirà a nascondersi e a far perdere le sue tracce.

Intanto alla Duomo si continua ad indagare su chi ha fatto esplodere l’auto che ha ucciso Davide Tempofosco. Ma il ritorno di Rachele sulla Scena è imminente e sicuramente sarà più agguerrita che mai. Inoltre la squadra inizierà ad indagare sulla scomparsa di Rosy Abate. Dove sarà finita? Cosa accadrà adesso?

Anticipazioni Squadra antimafia 8, puntata 15 settembre 2016: trovato il mandante?

Nelle prossime puntate Squadra Antimafia che vedrete scoprirete che dalle indagini in corso emergerà che l’unico possibile mandante dell’attentato a Tempofosco e Sciuto è un terribile boss mafioso che mancava da qurant’anni e ora ha fatto ritorno in Sicilia con l’unico scopo di vendicarsi dei suoi nemici.

Sarà Rosalia Bertinelli, figlia di una mafiosa a capire che il boss in questione è Giovanni Reitani, un sanguinario senza scrupoli che spargerà il terrore in tutta Catania. Il malvivente è legato alla famiglia dei Marchese. Riusciranno ad arrestarlo? Nel frattempo si indaga anche sulla scomparsa di Filippo De Silva.

Anticipazioni Squadra antimafia 8, puntata 15 settembre 2016: la vendetta di Rachele

Dopo essere fuggita dall’ospedale Rachele Ragno, ben nascosta, si organizza e decide di vendicarsi, soprattutto di De Silva. E mentre la Duomo cerca il noto criminale amico di Calcaterra, lui sta organizzandosi contro di loro. Tutto promette una stagione piena di colpi di scena che non vi farà sicuramente annoiare.

Rachele è in seria difficoltà, senza soldi e appoggi, ma presto scoprirete che qualcuno sceglierà di appoggiare la sua causa e troverà nuovi alleati che le permetteranno di rientrare in gioco. Le indagini porteranno poi a scoprire che esiste un dossier nelle mani di Reitani che contiene importanti informazioni.

Per il momento vi salutiamo e vi diamo appuntamento alle prossime anticipazioni Squadra Antimafia 8, in onda ogni giovedì alle 21:20 circa su Canale 5.