ANTICIPAZIONI SQUADRA ANTIMAFIA 8, PUNTATA 1 OTTOBRE 2016: SCOPERTA LA VERA IDENTITA'DI REITANI

Spettacolari anticipazioni Squadra antimafia 8, in quanto i fans assisteranno ad un colpo di scena, il boss Giovanni Reitani non è chi dice di essere, ma in realtà si tratta di un altro boss che tutti credevano morto. Anna Cantalupo con i suoi uomini indaga sui motivi per cui si finge un’altra persona e cosa centra con la morte di Tempofosco.

ANTICIPAZIONI SQUADRA ANTIMAFIA 8, PUNTATA 13 OTTOBRE 2016: ecco chi è Reitani

Come avete visto nelle scorse puntate di Squadra antimafia 8, le indagini della Duomo hanno portato a scoprire un’incredibile verità su Reitani. Infatti l’uomo che sta mettendo sottosopra Catania si cela dietro una falsa identità, ma ancora non si conoscono i motivi per cui lo fa. Si pensa ad una resa dei conti.

Ma gli uomini della Cantalupo continuando nelle indagini scoprono che in realtà di tratta di Ulisse Mazzeo, un sanguinario boss mafioso che tutti credevano morto quarant’anni prima. Purtroppo però non esistono foto o prove per riuscire a dimostrare la verità. Intanto Reitani prosegue con i suoi loschi piani.

ANTICIPAZIONI SQUADRA ANTIMAFIA 8, PUNTATA 13 OTTOBRE 2016: Reitani contro i Corda

Le trame Squadra antimafia 8 però ci portano a scoprire con il nuovo episodio che in realtà il vero Giovanni Reitani fu fatto uccidere molti anni prima da Adamo Corda, mentre la Duomo trova una serie di cose che intricano ancora di più la matassa, portandoli lontano dalla verità, ma la Cantalupo vuole incastrarlo a tutti i costi. Continuano anche le indagini su Rosy Abate e il suo tesoro.

Ma l’obiettivo è quello di scoprire quali siano in realtà i piani di Ulisse e se ha davvero intenzione come sembra di uccidere Adamo Corda. Quali conti in sospeso ci sono tra i due? Nel frattempo prosegue l’affare dell’uranio che dovrebbe fruttare ad Ulisse un mare di soldi.

Le anticipazioni Squadra antimafia 8 torneranno presto, ma con la prossima news scoprirete che nella settima puntata assisterete ad un grande colpo di scena.