Programmi tv: Ris Roma 4 diventa Sicilia Connection Ris
Ris Roma

Le news che proponiamo oggi riguardano un programma tv molto seguito, la serie Ris Roma, che ha appassionato milioni di italiani. La notizia che fa scalpore è che la serie subirà un cambio di città, infatti, la nuova stagione verrà girata a Messina (non più a Roma) e, di conseguenza, anche il nome non sarà più lo stesso ma sarà cambiato dalla Taodue, da Ris Roma a Sicilia Connection Ris.

Programmi tv: un nuovo ciclo per la serie Ris Roma

A causa degli ascolti non sufficienti della terza stagione di Ris Roma rispetto alle prime due stagioni, la Taodue ha deciso di non finanziarne il quarto capitolo, ma di cambiare completamente progetto rinnovando il nome, il cast e la location della serie. Si è passati quindi da Ris Roma a Sicilia Connection Ris che darà inizio ad una nuova avventura poliziesca ambientata a Messina.

Gli autori della Taodue hanno promesso che la nuova stagione non farà rimpiangere quelle precedenti ma anzi si passerà da due puntate lunghe 50 minuti ad una sola di circa 100 minuti, che appassionerà il pubblico italiano con intrecci vari e storie ricche di colpi di scena.

Programmi tv: i protagonisti saranno gli stessi?

La domanda che tutti si staranno facendo è se nella nuova serie di Sicilia Connection Ris ci saranno gli stessi personaggi delle stagioni ambientate a Roma. I fan della serie attendono con ansia le nuove avventure di Lucia Brancato, Daniele Ghirelli e del resto della squadra ma, purtroppo, non saranno accontentati. Così come quando ci fu il passaggio dal Ris di Parma a quello situato nella capitale, anche in questo caso ci saranno volti completamente nuovi che daranno inizio a nuove storie.

Detto ciò, non ci resta che aspettare se la scelta della Taodue risulterà vincente con il nuovo programma tv ambientato in Sicilia o se gli spettri del flop passato ritorneranno anche in questa avventura. A presto con i prossimi aggiornamenti.

Programmi tv: Ris Roma 4 diventa Sicilia Connection Ris ultima modifica: 2016-01-17T18:00:01+00:00 da Nicola Melillo
CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !