Festival di Sanremo 2017: ecco ospiti speciali e vallette della terza e quarta serata
Maria De Filippi e Carlo Conti

Festival di Sanremo 2017: la prima serata è stata la più vista degli ultimi dodici anni

È il caso di dire che il Festival di Sanremo 2017 condotto da Carlo Conti e Maria De Filippi è iniziato letteralmente col botto, visto che con il suo 50,40% di share è stata la prima serata di Festival più vista dal 2005 ad oggi, ovvero la più vista degli ultimi dodici anni.

Sono stati ben 11.374.000 i telespettatori incollati al teleschermo per seguire la kermesse canora più importante e longeva d’Italia. Meglio di questo Festival di Sanremo 2017, solo quello di Paolo Bonolis che proprio nel 2015, più di dodici anni fa, arrivò a uno storico 54,78% di share.

Festival di Sanremo 2017: ottimi i dati, Maria De Filippi supera la prova

Inutile dire che molti (soprattutto i suoi detrattori, tra cui alcuni nomi noti del mondo dello spettacolo, che magari hanno parlato per pura e semplice invidia) non si aspettavano lo straordinario successo di Maria De Filippi, ritenendola inadatta a questa tipologia di spettacolo.

Ovviamente, com’è giusto e normale che sia, la conduttrice di punta di Mediaset ha personalizzato molto la conduzione, rendendo il Festival di Sanremo un po’ simile ai proprio programmi, ma alla gente è piaciuta e il verdetto finale è assolutamente stupefacente, inatteso da molti.

 

Festival di Sanremo 2017: la De Filippi prossimo direttore artistico del Festival di Sanremo?

E in quel degli ambienti Rai si mormora che, dopo tre anni di strapotere assoluto di Carlo Conti, il prossimo anno sarà proprio Maria De Filippi il nuovo direttore artistico della kermesse canora sanremese (ovviamente fermo restando il benestare di Mediaset, visto che la donna è sotto contratto con le reti di Piersilvio Berlusconi).

Vi piacerebbe vedere dunque un Festival tutto di Maria De Filippi? E soprattutto, vi è piaciuta ieri sera la sua conduzione, o avreste preferito che accanto a Carlo Conti ci fosse qualcun altro (o altra)? Diteci la vostra e non perdetevi le prossime news!

ultima modifica: 2017-02-08T13:30:03+00:00