Papa Francesco: la malattia smentita dal Vaticano

Papa Francesco è malato? Notizia smentita dal Vaticano, ma nonostante ciò molti dei fedeli di tutto il mondo si stanno ponendo ugualmente la domanda di una possibile malattia del Santo Padre dopo le ultime voci a riguardo.

Nelle ultime ore infatti era uscita una preoccupante voce che riguardava Papa Bergoglio: secondo alcune testate giornalistiche il Papa sarebbe affetto da un tumore curabile al cervello. Nulla di preoccupante per il pontefice argentino al quale sarebbe stata trovata una piccola macchia nella zona cerebrale che ha subito fatto pensare ad un tumore. Una forma lieve e soprattutto curabile in modo efficiente: sembra infatti non ci sia bisogno di un intervento chirurgico.

Si è parlato anche del coinvolgimento di una equipe di esperti in ambito di tumori al cervello proveniente dal Giappone e che starebbe monitorando con grande attenzione la situazione di salute di Papa Francesco. Pronta però è arrivata la smentita dal Vaticano tramite il portavoce di Papa Bergoglio, padre Lombardi. Lo stesso ha parlato di notizie non veritiere ed infondate in merito al Papa che gode di ottima salute come dimostrato nell’ultima udienza del mercoledì a San Pietro. Secca smentita dal Vaticano sul tumore di Papa Francesco.

Una smentita che non si è fatta attendere quella del Vaticano che tramite il suo giornale di riferimento, l’Osservatore Romano, ha attaccato le testate giornalistiche italiane, ree di aver scelto un momento poco opportuno per tirar fuori una notizia infondata come quella di una malattia di Papa Francesco. Lo stesso giornale del Vaticano ha confermato come l’ottimo stato di salute di Bergoglio fosse visibile anche durante l’ultima udienza del mercoledì in cui milioni di fedeli lo hanno potuto vedere in un ottimo stato.

Smentite anche dal Giappone e precisamente dal dottor Takanori Fukushima, luminare in ambito di malattie al cervello e che era stato additato come capo dell’equipe di medici che stesse curando il Papa. Lo stesso medico nipponico ha infatti ammesso ai media di non aver mai né visitato né curato Papa Francesco definendo così la notizia una falsità totale. Anche sui social network non sono mancate smentite da figure vicine al Papa: Monsignor Angelo Becciu su Twitter ha comunicato di aver visto il Pontefice e di aver constatato il suo ottimo stato di forma.

Papa malato, azione di disturbo in vista del Sinodo? Sono molte le figure di spessore vicine a Papa Francesco che hanno definito irrispettose le voci in merito alla sua possibile malattia. In tanti hanno anche parlato di una possibile azione destabilizzante dei media in vista dell’imminente Sinodo che si terrà in Vaticano. A parlare in questo senso ci ha pensato il Cardinale Walter Kasper, figura molto vicino al Papa Francesco.

Ha infatti parlato di una vera e propria azione di disturbo nei confronti di un Sinodo che si appresta a cominciare. In particolare, Kasper ha parlato di tentativo di manipolazione del Sinodo che però è andato a vuoto: lo stesso ha spiegato che sono in molti a temerne le conseguenze e le decisioni che ne verranno. Kasper ha anche aggiunto di vedere spesso il Papa Francesco e di non trovarlo assolutamente abbattuto o preoccupato, ma sempre pieno di energia e in movimento.

Dunque non accennano a placarsi le vicende che vogliono Bergoglio protagonista: dopo lo scandalo Marino e la rabbia dello stesso Papa Francesco, ecco un’altra vicenda sulla quale però il Vaticano ha posto la parola fine.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !