Gwyneth Paltrow‬ e la bufala secondo cui il reggiseno provoca il tumore alla mammella.

Si tratterebbe di una bufala quella che ha coinvolto e sconvolto l’attrice Gwyneth Paltrow‬,  che ha sostenuto che il reggiseno provoca un tumore alla mammella, postata sul suo sito. Subito si è aperta la polemica e molti oncologi hanno sentito il dovere di intervenire per smentire questa bufala.

Sul sito di Gwyneth Paltrow nasce la polemica che vede coinvolta anche la nota attrice. Secondo quanto scrive un medico olistico, tale dottor Habib Sadeghi, ha tentato di portare in auge una teoria già screditata tanti anni fa sul fatto che il tumore alla mammella potesse essere causato dai reggiseni e dal loro prolungato utilizzo.

Infatti il dottore, collaboratore dell’attrice, sostiene che porterebbe a tale tumore, se viene indossato per più di 12 ore al giorno. Si parla di radiazione wireless che vengono assorbite dagli indumenti intimi, da qui il consiglio di non avere mai il telefonino in tasche vicine al seno. Secondo questa teoria la lingerie troppo stretta impedisce il drenaggio linfatico di sostanze tossiche che restano così intrappolate nel seno.

L’articolo richiama molti studi scientifici, già criticati da molti oncologi che ancora una volta si sono scagliati sia contro il medico che contro la stessa Gwyneth Paltrow che ha permesso a questo impostore di avere spazio sul suo blog inviando agli utenti una mail contenente la sua strampalata teoria. Anche la donna ha ritenuto opportuno intervenire per placare le acque.

Tanti sono stati gli interventi degli oncologi chiamati a far luce su queste dichiarazioni. La ginecologa Jennifer Gunter nel suo blog le ha definite ridicole e quasi divertente per coloro che conoscono i meandri della medicina. Paolo Veronesi invece ha dichiarato che le cause scatenanti il tumore alla mammella sono ancora sconosciute né ci sono prove scientifiche che il reggiseno sia nocivo.

Bufala sul blog di ‪Gwyneth Paltrow‬ il reggiseno causerebbe la neoplasia alla mammella‬‬ ultima modifica: 2015-10-26T11:00:28+00:00 da Ottavia Levantesi