Frizione auto: come riconoscere il malfunzionamento e come rimediare

Capire se la frizione dell’auto funziona bene è essenziale per il funzionamento generale della macchina. Per comprendere se sia il caso di sostituirla è opportuno individuare quando si presentano eventuali problemi. Ecco dei consigli per rimediare a eventuali guasti o malfunzionamento della frizione.

Che ruolo riveste la frizione? La frizione è un organo meccanico dell’autovettura che permette il cambio di velocità e scollega il motore dalle ruote. Senza questo meccanismo non si potrebbe cambiare la marcia. La frizione è delicata e va trattata con cura, per evitare che si rovini e per far sì che duri a lungo. Ci sono vari indizi per capire se la frizione dell’auto presenta dei problemi e necessita di una sostituzione.

Uno dei sintomi di malfunzionamento più comuni consiste in una variazione di giri, mentre si procede con un’andatura costante, senza che si sia premuto l’acceleratore.
Quando la frizione non è trattata con le dovute attenzioni è possibile che il disco si coli sul volano; in questo modo si incolla e il passaggio da una marcia all’altra diventa difficoltoso.
Nel caso in cui il disco si sia incollato completamente, è consigliabile far girare il motore del veicolo in folle per qualche minuto. L’olio del cambio così verrà riscaldato e l’inserimento delle marce sarà possibile, in modo da poter far partire il veicolo.

È possibile anche che il cambio si blocchi. In questa situazione, bisogna sollevare le ruote motrici dal terreno e avviare il motore con la seconda inserita. Dopo di ciò, bisogna premere la frizione e frenare, in modo da sbloccare il cambio.
Col passare del tempo, i cambi di marcia diventano più rigidi, probabilmente perché l’olio del cambio è da sostituire. Per far sì che l’inserimento delle marce sia semplice e che gli ingranaggi del veicolo durino a lungo, bisogna utilizzare un olio di alta qualità e sostituirlo ogni 60-80 mila chilometri.

Un altro caso di malfunzionamento avviene quando la frizione si strappa. In questo caso, è possibile che che le molle o lo spingidisco sia stato soggetto a danneggiamenti e bisogna sostuire la frizione al più presto.
La frizione è da sostituire anche nel caso in cui slitti a causa del disco, consumato oppure sporco. Se invece si ha la sensazione che il pedale della frizione sia diventato duro, è probabile sia a causa del cavo della frizione, che necessita di lubrificazione.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !