Scadenza bollo auto: ecco come e quanto pagare quando è scaduto o è in prescrizione

Ogni anno ci troviamo di fronte alla scadenza bollo auto e ci tocca provvedere a pagarlo e rinnovarlo. E’ un tributo applicato a tutti i veicoli sul territorio nazionale da versare alla regione in cui è residente il proprietario del veicolo: in sintesi è una tassa di possesso. Talvolta può capitare che il bollo sia scaduto o che entri in prescrizione: ecco come fare per pagarlo in questi casi…

 

Il costo del bollo auto dipende da diversi fattori: kw dell’auto, potenza del veicolo, impatto ambientale; le tariffe applicate differiscono da regione a regione. Anche il pagamento del bollo auto è soggetto ad un termine di prescrizione: infatti quest’ultimo si prescrive con il decorso del terzo anno successivo a quello in cui doveva essere effettuato il pagamento.

In realtà, c’è una importante novità sui termini di prescrizione del bollo auto in seguito ad una sentenza del Tribunale di Cosenza che ha accolto il ricorso di un automobilista che si era visto recapitare la cartella di pagamento decorso il termine di tre anni. Questa sentenza ha semplicemente fatto chiarezza sui termini di prescrizione affinché possa essere sollecitati il mancato pagamento del bollo auto precisando che il termine di tre anni non decorre dal momento in cui doveva essere effettuato il pagamento ma dall’anno successivo a questo: ossia il 31 dicembre del terzo anno successivo al mancato pagamento. Entro questo termine Equitalia ha la possibilità di inviare una cartella esattoriale al contribuente per sollecitare il pagamento del bollo auto.

In condizioni normali, per non incorrere in mora, il bollo auto deve essere pagato entro il mese successivo alla scadenza. Per rendere accessibile il pagamento al contribuente, sono stati resi disponibili una pluralità di sistemi di pagamento che vanno dagli uffici postali, al bancoposta online, alle tabaccherie, agli uffici dell’Automobile Club Italia, alle agenzie di pratiche auto, agli sportelli bancomat abilitati, ai servizi i Internet Banking. Accanto al costo del bollo determinato in base alle tariffe regionali bisogna poi aggiungere le specifiche commissioni previste dalle singole regioni.

Questi sono i sistemi di pagamento per quanto riguarda la scadenza bolla auto e quando quest’ultimo entra in prescrizione. Ovviamente vi consigliamo di pagarlo prima per evitare problemi e eventuale mora.

Scadenza bollo auto: ecco come e quanto pagare quando è scaduto o è in prescrizione ultima modifica: 2015-10-23T21:00:22+00:00 da Carmine Picariello