auto-usate

La vendita di auto usate sul web è un fenomeno in continua espansione. Il sito del Corriere della Sera, all’interno della sezione dedicata ai motori, ha dedicato spazio a questo fenomeno svelando la top 10 delle quattro ruote più vendute su Internet in Italia.

Gli italiani si dimostrano patriottici almeno negli acquisti sul web: 7 di queste 10 automobili appartengono infatti ad aziende di casa nostra.

A guidare la graduatoria realizzata dal motore di ricerca internazionale AutoUncle, realizzata sulla base di dati relativi allo scorso mese di maggio e che riguardano ben 860.000 auto usate pubblicate su 14 siti italiani, c’è la mitica Fiat Panda: la versione benzina del “pandino” risulta essere la più venduta in assoluto raggiungendo addirittura le 5.000 vendite e non è l’unica a stupire in positivo delle quattroruote prodotte dall’azienda piemontese. In seconda posizione troviamo infatti la Fiat 500, preferita con i motori fire e benzina, e a chiudere il podio la Lancia Ypsilon.

La straniera usata più venduta online nel nostro Paese risulta essere invece la Smart Fortwo Coupé, che occupa la quarta posizione. L’auto tedesca risulta essere particolarmente ricercata a Roma. Al quinto posto un’altra Fiat: è la Grande Punto, macchina prodotta dal 2005 al 2012. Questo modello viene preferito nella sua versione diesel. Sesta è la versione diesel della “capolista”, la Fiat Panda, e settima è Alfa 147, genitrice della Giulietta, venduta in grandi quantità nella sua versione a gasolio.

In ottava piazza ecco un’altra tedesca: l’Audi A4, con motori TDI. Fiat si prende anche la nona posizione con la mitologica Punto e precisamente con la versione benzina del modello lanciato successivamente alla Grande Punto.

La Germania chiude la top 10 proponendo un’altra Audi, la A3 TDI.

Piace dunque il made in Italy a quella fetta di italiani in cospicuo aumento, molti dei quali in Lombardia, che preferiscono approfittare dei prezzi spesso più vantaggiosi delle auto disponibili sulla rete piuttosto che osservare di persona e poi acquistare le loro auto usate a Milano.

E voi, come la pensate a riguardo? Appartenete alla vecchia o alla nuova scuola?

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !