La nuova Audi Q2, è il Suv più piccolo del marchio tedesco, ed è pronta a competere con la Mini Country man ed entra impetuosamente in un mercato sempre più in incremento. L’Audi Q2 ha conquistato il Salone di Ginevra, dove quest’anno le case automobilistiche hanno presentato tante Sport Utility, come non era mai accaduto in un salone dell’automobile.

Alcuni dei Suv presentati al Salone di Ginevra

La Maserati ha proposto la nuova Levante, la Ford ha rifatto la Kuga, l’Opel ha immesso la riprogettazione della Mokka, eppure è stato il gruppo Volkswagen a fare la prima parte. Con i suoi nuovi Suv, la casa costruttrice Volkswagen, con auto già presenti oppure in versione concept, ha conquistato tutti i segmenti nella classe Sport Utility, infatti, ci sono i piccoli con la concept Breeze con fondamento della Vw Polo, quelli compatti con l’Audi Q2 e la Seat Ateca, e quelli grandi con la Skoda Vision S.

Audi Q2: ecco le caratteristiche

La Q2 è un Suv di dimensioni compatte, le sue grandezze sono: è lunga soltanto 4,19, ed è larga 1,51 metri. Il peso è equilibrato in 1205 kg. Essa è la sport utility più piccola della gamma Audi.  In Italia la Q2 sarà proposta con cinque motori, due a benzina e tre diesel. Il modello d’apertura sarà la 1.0 TFSI da 116 cavalli. In seguito ci sarà un 1.4 TFSI da 150 cavalli con cambio manuale oppure S tronic.

S tronic avrà il sistema di disattivazione dei cilindri per risparmiare carburante. Eppure i modelli più attraenti saranno i diesel, il 1.6 TDi da 116 cavalli con cambio manuale, e il 2.0 TDI nelle variazioni da 150 cavalli, a due ruote motrici oppure nella versione quattro.

Audi Q2: ecco la versione 2.0 TDi da 190 cavalli e i nuovi dettagli

La versione al vertice della gamma sarà il 2.0 TDi da 190 cavalli anche se il prezzo non è ancora stato deciso. All’interno la Q2 offre la tendenza intramontabile dell’Audi, con il display sopra il cruscotto di 5,8 pollici, tuttavia come accessorio extra si potrà avere l’interfaccia MMI con display da 8”3 e perfino l’opportunità di ricaricare lo smartphone a induzione. L’Audi Q2 potrà essere ordinata da luglio e le consegne inizieranno a novembre 2016.