Tendenza moda capelli 2015-2016: il taglio bob
Il taglio di capelli a media lunghezza Boow, tendenza del 20015-2016
Le tendenze moda per i capelli da donna autunno-inverno 2015-2016 prevedono il ritorno in grande stile dei capelli corti e di media lunghezza. Sarà anche la stagione dell’abbandono delle tinture schiarenti in favore di colorazioni più naturali e, dove possibile, del ritorno alle origini con un look nature in cui si valorizza il colore originale dei capelli con trattamenti di bellezza ristrutturanti.– Tendenze moda 2015-2016: Tagli corti
I capelli corti tornano protagonisti delle sfilate e si presentano voluminosi e ondulati, dalle geometrie confuse frutto di grandi scalature che conferiscono morbidezza e movimento al capello. Niente corti estremi, dunque, ma quasi dei boy-cut sensuali e seducenti che possono essere facilmente acconciati per dare vita a un look adatto a tutto il giorno. Raffinato di giorno per il lavoro e spettinato per la sera: in poche mosse i capelli corti si mettono in piega facendo risparmiare un bel po’ di tempo e di fatica.
Tuttavia, le amanti dello stile estremo, possono rifarsi a Charlize Theron in Mad Max: corto rasato uniforme, senza lunghezze e senza fronzoli, adatto a chi sa di poter osare. L’unico consiglio che danno gli stilisti e di esagerare col colore, ma solo in questo caso. Tendenze moda 2015-2016: Tagli medi
L’assoluto protagonista dell’inverno sarà, però, il bob a media lunghezza, detto anche wob. Un taglio mosso, che sfiora le spalle sfoggiato da tutte le grandi attrici e protagoniste dello showbiz internazionale già dall’estate, immediatamente copiato anche dalle ragazze comuni che ne apprezzano la facilità di acconciatura e di messa in piega. Una lunghezza di questo genere permette di giocare tantissimo con le acconciature, dal raccolto allo sciolto, dal liscio al mosso, dallo spettinato al bon ton, nulla è vietato quando si porta un wob. Può essere facilmente modellato con le dita, non richiede manutenzione durante il giorno ed è adatto a ragazze e adulte cool e alla moda.– Tendenze moda 2015-2016: Tagli lunghi
Chi, però, non se la sente di rinunciare alla folta chioma lunga dovrà almeno cedere sulle profonde scalature che movimentano i capelli e danno volume. niente lisci assoluti ma onde che si muovono e che animano la testa, senza frangia ma con ampi ciuffi ricadenti sul volto.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !