Moda Roma: la collezione Valentino Haute Couture 2015/2016

Dopo le sfilate di Parigi, l’alta moda si è trasferita sulle passerelle di Roma per l’evento #MirabiliaRomae creato dalla maison Valentino.

Proprio in occasione dell’evento #Mirabilia Romae, Valentino ha deciso di presentare in esclusiva al pubblico italiano Haute Couture, la sua collezione per il prossimo autunno/inverno.

Nel suggestivo scenario di Piazza Mignanello, dunque, si sono susseguiti gli elegantissimi modelli firmati da una delle case di moda più conosciute ed apprezzate del mondo.

A rendere ancora più speciale l’evento è stato il fatto che la maison Valentino ha deciso di organizzare una diretta streaming in modo tale da consentire anche a tutti coloro che non potevano presenziarvi di partecipare, seppur virtualmente, alla sfilata.

In occasione di #MirabiliaRomae, inoltre, la maison ha creato un tour dedicato a tutti coloro che intendevano conoscere da vicino i luoghi che, a discrezione dei designer Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli, meglio rappresentano la città eterna.

Addirittura, durante la sfilata sono state lanciate delle capsule collection anch’esse targate #MirabiliaRomae appositamente create per tale occasione ed in vendita presso la boutique Valentino da poco inaugurata a Piazza di Spagna.

#MirabiliaRomae si è trasformato, poi, in un vero e proprio fenomeno social che è stato possibile seguire sia attraverso l’hashtag apposito che sul relativo profilo Instagram sul quale sono stati pubblicate moltissimi scatti.

Senza dubbio, dunque, la maison Valentino con questa sfilata ha voluto dare la possibilità anche ai giovani e, più in generale, a tutti coloro che, fino ad adesso, non si sono avvicinati al mondo dell’alta moda, di assistere alla presentazione della sua collezione.

Di sicuro, la sfilata della maison Valentino a Roma ha dato prova del fatto che, coniugando alla moda i più moderni strumenti di comunicazione, è possibile ottenere una cassa di risonanza tale da coinvolgere molte persone.

A questo punto, pertanto, non resta che vedere quali saranno le prossime maison italiane ed internazionali ad avvicinarsi al mondo delle nuove tecnologie e dei social network al fine di consentire a tutti di poter conoscere da vicino l’affascinante realtà dell’alta moda.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !