trucco viso, ricorrere ad un professionista o fai da te?

Il trucco della sposa: rivolgersi ad un professionista o fare da sole? Ci sono pro e contro in ognuna delle scelte possibili; chiaramente se si ha una buona manualità e prodotti di alta qualità, anche fare da sole può essere un’opzione, molto interessante anche nel caso in cui il matrimonio sia in uno stile poco ricercato e abbastanza casual. In ogni caso gli occhi di tutti puntano sempre sulla sposa, che deve per forza essere al meglio per tutta la durata del matrimonio.

Trucco viso: i perché del trucco del professionista

In genere chiedere l’aiuto di un professionista è un’idea perfetta per il trucco della sposa, per una serie di motivi. Prima di tutto i professionisti hanno decisamente una maggiore abilità nel creare il trucco perfetto, abbinato al vestito da sposa e ideale per essere tenuto un’intera giornata: non sembra ma l’emozione, le lacrime, gli abbracci, la durata del matrimonio possono causare non pochi danni al trucco, che se male eseguito può crollare miseramente dopo poche ore.

Inoltre un bravo truccatore può valorizzare qualsiasi sposa, rendendola per un giorno una vera principessa; grazie ad una vasta gamma di prodotti, colori, textures, il trucco di un professionista è destinato ad essere perfetto sotto ogni punto di vista. La sposa non sarà così costretta ad acquistare costosi prodotti, che speso sono utilizzati solo per il giorno della nozze. Grazie ai consigli di un truccatore professionista è anche possibile conoscere i metodi per far durare al meglio il trucco, fino alla fine dei festeggiamenti o anche ottenere piccole dosi dei prodotti migliori, come ad esempio uno spray per fissare il trucco nel corso della giornata.

Trucco viso: i contro del trucco del professionista

I contro sono pochi, ma molto pesanti; prima di tutto un trucco da sposa è costoso e spesso il giorno del matrimonio le spese sono già moltissime, tra scarpe, abito, acconciatura, per non parlare poi delle spese più importanti, come il pranzo o il viaggio di nozze. Un altro problema sta nel fatto che spesso non si ha un truccatore di fiducia e si rischia di avere un trucco in cui non ci si riconosce, che non rappresenta appieno la personalità della sposa.

Trucco viso: truccarsi da sole

I pro del trucco fai da te è sicuramente il prezzo, che in questo caso viene limitato. Se però la sposa non è molto brava a truccarsi o non è abituata a farlo il risultato può essere disastroso, oppure si può presentare la necessità di acquistare i prodotti per il trucco, e in una giornata così importante non è bene scegliere quelli più economici.

Se la sposa ha un bell’incarnato e non necessita di eccessive correzioni, e se ha una grande abitudine a truccarsi, si può ottenere un risultato ottimo, che spesso può essere anche migliore rispetto a quello del truccatore.

Inoltre in genere un trucco fatto dalla sposa stessa, o da un’amica, può rispecchiare meglio la personalità della protagonista, che si sentirà più a suo agio. Anche truccandosi da sole si possono utilizzare prodotti per fissare il trucco e migliorarne la tenuta, ma si tratta di articoli costosi.

Quindi per il trucco viso della sposa, meglio far da sè o contattare un professionista? Dipende dalla disponibilità economica e dall’abilità personale di ogni singola sposa.