I diversi modi di indossare un pareo
 Il pareo in estate può divenire davvero un capo cult. Ne esistono davvero per tutti i gusti: classici monocolore, con fantasie floreali o marine, ad effetto optical, a righe, a pois… Ogni donna di qualsiasi età può scegliere l’alternativa migliore per sè e sfoggiarla in tanti modi diversi, tutti di grande tendenza!
  • Il pareo può essere sfoggiato nel modo più classico; di qualunque lunghezza sia, può essere legato semplicemente in vita con un fiocco e può così diventare perfetto sia per la spiaggia che al posto di gonne e pantaloni di sera!
  • Esso può anche essere utilizzato come un abito. Basta farlo scivolare dietro la schiena, lasciandolo lungo sul corpo e poi sollevare le due estremità, incrociarle sul petto e legarle dietro il collo per avere un abito dall’aspetto davvero originale, perfetto con maxi occhiali!
  • Possiamo usarlo come un top, basta dimezzare la sua lunghezza, farlo passare dietro la schiena, incrociarlo sul petto e legarlo dietro il collo. Sarà sufficiente un cappello di paglia per un effetto davvero trendy!
  • Il nostro pareo può divenire anche un fantastico copri spalle per la sera e andare così a sostituire maglioncini e cardigan. Basterà appoggiarlo sulle spalle e far passare poi l’estemità di sinistra sotto il pareo, poggiata sulla spalla di destra e viceversa.
  • I parei più moderni quando arriva l’autunno possono divenire anche delle fantasiose e coloratissime sciarpe, da mettere con giacchette in jeans, eco-pelle o pelle.

Il pareo è quindi un capo molto versatile e può essere acquistato in un gran numero di negozi: ormai ogni punto vendita ha una sua collezione, non solo i negozi che si occupano di moda mare, e a prezzi abbordabilissimi si possono acquistare capi interessanti!
Conviene quindi fare una bella scorta di pareo: è un capo attualissimo, trendy, di tendenza e può essere usato davvero in modi e contesti differenti grazie agli accessori giusti! Indossalo anche tu e sarai perfetta, non solo in spiaggia!

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !