meteo oggi 29 ottobre 2015, maltempo e allerta meteo

Un vero e proprio ciclone si abbatterà sulla nostra penisola nella giornata di oggi giovedì 29 ottobre 2015 dopo i giorni di alta pressione che ha lasciato l’Italia nella giornata di mercoledì facendo spazio ad una minacciosa bassa pressione atlantica. Vediamo in dettaglio le previsioni meteo per giovedì.

Previsioni meteo Nord Italia

Molto nuvoloso al nord, al nord-est e nella prima parte della giornata anche sulla Lombardia, con piogge diffuse e temporali sul Veneto e sull’Emilia. Più schiarite al nord-ovest. Nella notte migliora dappertutto con piogge residue solo in Emilia Romagna.

Previsioni del tempo oggi 29 ottobre 2015 nel Centro Italia

Al centro maltempo su Lazio, Umbria e regioni adriatiche. Precipitazioni diffuse ed intense, anche temporalesche proprio sul Lazio. Sulla Sardegna e sulla Toscana dovrebbe splendere un timido sole autunnale, ma con precipitazioni a tratti anche temporalesche nel pomeriggio per quel che riguarda la Toscana. In serata migliora ovunque anche se sporadiche precipitazioni potrebbero verificarsi in gran parte delle regioni centrali.

Meteo oggi, giovedì 29 ottobre 2015, nel Sud Italia

Al sud intenso maltempo in arrivo su tutta la Campania, sul versante tirrenico della Calabria e della Sicilia. Maltempo più lieve in Puglia e nel resto della Sicilia. Possibilità di precipitazioni intense a carattere di nubifragio nelle province di Caserta, Napoli, Salerno, Benevento, Avellino, Cosenza e Reggio di Calabria. In serata peggiora nella Puglia, sia centrale che meridionale, dove si verificheranno delle piogge particolarmente intense.

Allerta Meteo per oggi giovedì 29 ottobre 2015

Allerta meteo soprattutto su Crotonese e Cosentino con rischio di alluvioni dovute alle abbondanti e violente precipitazioni. Nel Cosentino i fenomeni più intensi si registreranno in tarda mattinata e nel pomeriggio, mentre nel Crotonese le piogge più violente scenderanno nella sera.

Meteo: Temperature e Venti

Temperature in netto calo, dovuto soprattutto alle precipitazioni. Minime con valori compresi tra i 9 gradi di L’Aquila e Campobasso e i 17 gradi di Palermo. Massime tra i 14 gradi di Perugia e Campobasso e i 21 gradi di Palermo e Cagliari. I venti saranno da sud sull’Adriatico, di ponente sul Tirreno.