Cambia ora, da legale a solare

Cambio di orario da legale a solare: avverrà infatti alle ore 3 nella notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre 2015 che dovremo spostare le lancette un’ora indietro. In Italia e nella maggior parte dei paesi occidentali tornerà infatti in vigore l’ora solare. Molti dispositivi elettronici si aggiorneranno in automatico, ma per tutti gli altri l’operazione dovrà essere eseguita manualmente.

Tra i vantaggi dell’ora solare che tutti aspettiamo ci sarà quello di dormire la tanto amata ora in più, ma questo accadrà solo per la prima notte, visto che poi ci faremo immediatamente l’abitudine. Spesso si fa confusione tra lancette da spostare in avanti o indietro: questa volta le lancette andranno portate indietro di un’ora, dalle tre alle due del mattino. L’usanza dell’ora legale c’è nel nostro paese fin dal lontano 1916, ma diventò ufficiale solo nel 1965.

Così come noi anche molti altri stati europei ed internazionali si trovarono d’accordo sul fatto che questo metodo potesse far risparmiare diversi centinaia di migliaia di kilowatt di energia, con un beneficio per l’ambiente. L’ora legale viene comunemente introdotta l’ultima domenica di marzo, mentre l’ora solare, proprio come avverrà nel prossimo weekend 24 e 25-10-2015, di solito si reintroduce ad ottobre. Spesso si fa confusione sullo spostamento delle lancette: va fatto in avanti oppure indietro?

A marzo le lancette vengono spostate in avanti, per guadagnare un’ora di luce in più e far così risparmiare energia elettrica e gas per il riscaldamento. Ad ottobre invece, come dobbiamo ricordarci di fare domenica prossima 25 ottobre 2015, le lancette, con l’ora solare, andranno spostate un’ora indietro. Se vogliamo proprio essere precisi, il momento del cambio dovrebbe essere effettuato alle tre del mattino, che diventeranno nuovamente le due. Ma andrà bene anche ricordarsene la sera prima, oppure contare sull’automatico aggiornamento di molti dispositivi elettronici, tra cui gli smartphone di ultima generazione.

Buona ora solare a tutti!