Primark Italia: apertura e nuovi posti di lavoro
Primark

La catena di shopping Primark famosa per la convenienza e la qualità dei propri prodotti sta per arrivare anche nel nostro paese. A quanto pare il suo debutto in Italia è previsto per Febbraio 2016. L’azienda con l’apertura di 3 nuove sedi avrà la possibilità di offrirà numerosi posti di lavoro per diverse e varie mansioni e responsabilità. Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito continuando nella lettura…

Come confermato dalla società proprietaria del marchio Primark, la Associated British Foods, a partire dal prossimo febbraio 2016 è prevista l’apertura di tre nuovi negozi in Italia, a partire da Arese. Altra buona notizia collegata a questo evento riguarda la possibilità di numerosi nuovi posti di lavoro: al momento non sono ancora richieste offerte di lavoro specifiche, ma si suppone che ben presto verranno selezionate diverse figure, quali commessi, cassieri, addetti alla vendita, visual merchandiser, responsabili, vice responsabili e così via.

In questo modo la catena di abbigliamento Primark già nota ed apprezzata in Gran Bretagna si prepara a sfidare i concorrenti del settore anche in Italia dove da sempre l’attenzione dei clienti è particolarmente alta. Alcune notizie interessanti sono trapelate dal sito newslavoro360, dedicato alle offerte di lavoro presenti nel nostro paese, dove si può leggere che lo store Primark sarà realizzato all’interno del nuovo centro commerciale in costruzione presso l’ex area Alfa Romeo del comune di Arese, in provincia di Milano.

Il primo negozio Primark Italia avrà molto probabilmente grandi dimensioni, con una superficie di circa 7 mila metri quadri: di conseguenza sarà necessaria anche una importante organizzazione, con conseguenti assunzioni di personale qualificato e esperto nel settore e con la possibilità di nuovi posti di lavoro per gli italiani. Successivamente verranno aperte ulteriori sedi della catena Primark a Venezia e a Roma, che rappresentano altri punti centrali e di grande concentrazione sia per i clienti italiani che stranieri.

Nonostante alcune perplessità legate al forte attaccamento al made in Italy, la maggior parte degli analisti prevede un successo per la abbigliamento low cost irlandese nella nostra penisola: e questo anche grazie ai successi ottenuti in Francia, dove lo store ha aperto poco più di un anno fa.

Primark Italia quindi sarà operativo a partire da Febbraio 2016, salvo cambi di programma, e sarà in grado di offrire nuovi posti di lavoro portando nel mercato dell’abbigliamento tante novità alla moda e particolarmente convenienti !