Lavoro giovani: attenzione alle offerte-truffa !

Un’azienda fantasma promette guadagni facili, vitto e alloggio pagati, così come anche le spese per il viaggio di trasferimento, per poi chiedere soldi per un presunto corso di formazione. In un periodo di magra lavorativa, c’è chi ancora cerca di lucrare sui bisogni altrui. Molto spesso le offerte di lavoro nascondono solo grandi truffe.

Spulciando tra gli annunci di lavoro che si trovano nei siti preposti, potrà capitare di imbattersi in uno di essi, circoscritto in ambito alberghiero.
La famigerata azienda cerca cuochi, camerieri, receptionist e in generale personale da inserire in alberghi delle maggiori capitali mondiali, come Londra, Parigi, Berlino, New York…

Questo annuncio si trova sparso un po’ in tutti i siti di offerte di lavoro, a volte anche in lingue diverse. Una volta mandato il curriculum, si viene subito ricontattati: nella mail, i fantomatici datori di lavoro si dicono impressionati dal nostro curriculum, e a volte le risposte arrivano in un italiano sgrammaticato.
Già questo potrebbe far insospettire, ma presumendo che risiedano all’estero, gli si dà credito. Nella mail vengono richiesti dati personali, come il nome, il cognome, l’indirizzo di casa, il numero di telefono, della carta d’identità…

Le cose si fanno sospette quando, senza nemmeno passare attraverso un colloquio, si viene assunti mediante una mail, con promesse di stipendi che si aggirano tra le 3.500 e le 5.000 sterline. Come se non bastasse, vengono offerti il vitto, l’alloggio e viene persino pagato il viaggio.
Andando avanti con gli scambi di mail, a un certo punto vengono richiesti i dati bancari: i sospetti si fanno sempre più pressanti, dal momento che non vi è alcun modulo di contratto autentico, ma è scritto proprio nel testo dell’email.

La truffa raggiunge il suo culmine non appena vengono richiesti 700 euro per un corso di formazione. Questo annuncio circola già da un po’ di tempo per la rete, sempre con nomi diversi, a volte con nomi di hotel realmente esistenti.
Internet è uno strumento utile nella ricerca del lavoro, ma può facilmente camuffare le reali intenzioni dei malviventi. Occhi aperti.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !