Concorso Carabinieri 2016-2019: 490 posti come Allievi Marescialli, come candidarsi

E' stato pubblicato il bando per il concorso nell'Arma dei Carabinieri volto alla selezione di 490 Allievi Marescialli che seguiranno il corso.

Lavoro giovani

di 40 visualizzazioni 0

Concorso Carabinieri 2016-2019: 490 posti come Allievi Marescialli, come candidarsi

Il 26 settembre 2015 partono i termini per presentare la domanda per il concorso nell’Arma dei Carabinieri. I 490 posti selezionati parteciperanno di diritto al corso triennale 2016-2019 per la formazione di altrettanti Allievi Marescialli che in seguito verranno inquadrati all’interno dell’Arma come Ispettori Carabinieri.

Al concorso possono partecipare militari già nell’arma, come allievi carabinieri, carabinieri, appuntati e sovraintendenti. Inoltre, il concorso è aperto a tutti i giovani italiani con un’età che va da un minimo di 17 anni ad un massimo di 26.

Come per qualsiasi altro tipo di concorso pubblico, è necessario che il candidato abbia un diploma di scuola superiore, abilitazione fisica, nessuna pendenza penale e il pieno possesso delle capacità politiche e civili.

Dei 490 posti messi a disposizione alcuni sono riservati. Infatti, 14 sono per i candidati con attestati di bilinguismo, 98 per Diplomati nelle Scuole Aeronautiche, nell’Esercito o nella Marina e per figli o coniugi di militari morti nello svolgimento del servizio. Infine, 5 sono per coniugi e figli di morti sul lavoro e con grandi invalidità.

La domanda per il sesto corso triennale per Allievi Marescialli può essere consegnata a partire dal 26 settembre e fino al 25 ottobre 2015. La procedura da seguire è indicata sul sito dell’Arma dei Carabinieri sotto la dicitura “Concorsi”.

I candidati considerati idonei per il concorso verranno convocati per una prova preliminare in cui verranno effettuati gli accertamenti sanitari e ci si renderà conto se sono presenti le necessarie caratteristiche fisiche. Chi supererà questa prova dovrà in seguito affrontare quella scritta, poi subirà degli accertamenti attitudinali e infine sarà sottoposto ad una prova orale.

Quando tutte le prove si saranno concluse e saranno stati valutati tutti i candidati, verrà stilata una graduatoria di merito che tiene conto, oltre che dei risultati ottenuti con le prove, anche il punteggio dato dal servizio e dai titoli di studio.

In conclusione, il primi 490 posti della graduatoria corrispondono ad altrettanti Allievi Marescialli a cui sarà possibile partecipare al corso triennale per Ispettori Carabinieri che inizierà nel Settembre 2016.

Commenti