Gossip: Jim Carrey è indagato per il suicidio della sua ex compagna Cathriona White
Jim Carrey e Cathriona White

A Hollywood è accaduta un’altra tragedia che coinvolge una star del cinema: Jim Carrey è al centro di una bufera mediatica americana per la morte sospetta della sua ex compagna, Cathriona White. La faccenda, è ancora un mistero, dal momento che è accaduta in circostanze strane, ed è stata del tutto inaspettata.

Cathriona White, make up artist olandese, è morta suicida, pochi giorni fa, ingerendo un cocktail di farmaci di diverso genere, che però erano invece destinati all’attore Jim Carrey. Pare che i farmaci siano stati prescritti sotto falso nome, situazione ancora tutta da chiarire e che sta circolando velocemente nel web facendo passare Jim Carrey come un presunto complice nella tragica fine delle sua ex compagna.

Si trattava di farmaci come Ambien, un sonnifero, Percocet, un antidolorifico, e Propranololo, un farmaco per la pressione sanguigna, non è ancora chiaro se queste pillole, Cathriona le abbia prese dall’abitazione di Jim Carrey, e se l’attore fosse al corrente che la ragazza facesse uso di queste sostanze.

Tra le possibili cause del suicidio, vi è però un’altra ipotesi in cui l’attore di “The Mask” potrebbe anche non essere coinvolto per niente, infatti a Hollywood si sta indagando sulla relazione tra la morte di Cathriona White e il suo coinvolgimento con Scientology. Poche ore prima di morire, la giovane olandese ha raccontato ad una delle sue migliori amiche, di essere entrata a far parte dell’Hollywood Celebrity Centre, la nota organizzazione che dovrebbe elevare le coscienze di chi vuole vivere meglio la propria vita.

Sono molte le star che hanno aderito a Scientology, primo tra tutte, Tom Cruise è stato per molto tempo il portavoce dell’Hollywood Celebrity Centre. Ma non sono di certo mancate le star che invece si sono scagliate contro tale organizzazione che alcuni chiamano “setta”, a causa del suo tentativo di plagiare le menti di persone troppo prese da problemi legati allo stress, alla psiche e alla coscienza.

Le indagini sul suicidio di Cathriona White stanno continuando in questi giorni, e nei confronti dell’attore e suo ex compagno Jim Carrey al momento non ci sono ancora delle prove che andrebbero a colpevolizzarlo di qualcosa, o dichiararlo complice della morte di Cathriona.