Gossip news, Fabrizio Corona stupisce: in giro per Milano... con la clutch!
Fabrizio Corona in giro per le vie di Milano

Fabrizio Corona è tornato. E non è disposto a starsene in disparte, per lo meno non lavorativamente parlando. Il giudice che del tribunale che l’ha fatto uscire dal Carcere di Opera, affidandolo ai servizi sociali da svolgere presso la nota comunità “Exodus” gestita da Don Mazzi, è stato infatti molto chiaro: l’ex paparazzo dei vip, ora imprenditore, può tornare a svolgere regolarmente la propria professione, con tutti gli impegni che comporta. E proprio nell’ambito del suo impegno come imprenditore di moda, Corona, 41 anni, negli scorsi giorni è stato avvistato spesso in giro a Milano nell’ambito della MFW 2015, ovvero la “Milan Fashion Week 2015”, la settimana della moda milanese che si è conclusa appena un paio di giorni fa.

E l’ex fotografo – nonché ex marito della modella Nina Moric, dalla quale ha avuto un figlio, Carlos, 13 anni, che di recente i servizi sociali hanno dato in affido temporaneo alla nonna materna, la mamma di Fabrizio – anche questa volta ha attirato su di sé l’attenzione di tutti quelli che lo incontravano e si affrettavano a fotografarlo, increduli: ma questa volta non per via delle sue magagne o delle infrazioni alla giustizia, bensì per via del suo look… o meglio, di un accessorio del suo “outfit”! Sì, perché se Corona era abbigliato come sempre e sfoggiava un look sportivo e virile, con jeans, giacca scura e immancabili collane d’oro al collo, ad attirare su di lui gli sguardi della gente ci pensava la clutch (ovvero la borsetta rettangolare così amata ultimamente dagli stilisti) che portava in mano, e che a tratti ha lasciato tenere anche ai suoi collaboratori.

Un accessorio dunque tipicamente femminile, insolito per un uomo, declinato in versione colorata, super-trendy e decisamente anticipatrice delle nuove tendenze. Per quanto scomoda, dal momento che dev’essere tenuta in mano, la clutch deve il suo successo al progredire della tecnologia: grazie alla sua forma rettangolare e piatta, infatti, questa “manbags” (in inglese, borsa da portare a mano) è ottima per portare con sé tablet, smartphone e mini-computer portatili. Non a caso nel solo 2014, negli Stati Uniti, il comparto borse-clutch ha registrato un +47% nelle vendite, un dato che nel 2015 sarà in netta crescita… Che il previdente Fabrizio stia pensando a un nuovo brand con protagoniste proprio le clutch?! Chissà, in ogni caso una cosa è certa: nonostante la dura esperienza del carcere, l’imprenditore che è in lui non ha perso colpi!