Gossip news: le clamorose parole di Fiorello! Accusa a Barbara D'Urso?
Fiorello

Negli ultimi giorni, non solo le news di gossip, ma anche le notitizie di cronaca nera hanno dominato la scena della tv italiana, raccontando i vari omicidi e le violenze familiari. Gli ultimi casi sono stati raccontati soprattutto da Pomeriggio 5, condotto da Barbara D’Urso, che ha dedicato ampio spazio a queste vicende. In virtù di ciò, Rosario Fiorello ha voluto protestare contro la cronaca nera nei rotocalchi pomeridiani, lanciando un’appello ai direttori di tutte le reti.

Gossip news: le parole di Fiorello!

Dopo l’ultimo caso raccontato da Barbara D’Urso e dalle varie strisce pomeridiane, in cui una giovane ragazza è rimasta sfregiata con l’acido, il conduttore Rosario Fiorello ha deciso di sospendere il suo programma, Edicola Fiore, per esprimere il suo punto di vista su questi tristi episodi di violenza.

“Non voglio mettere in discussione il lavoro degli altri perchè non sono nessuno, ma mi rivolgo alla Rai, Mediaset, Sky e La7, ha aperto così il conduttore romano che ha aggiunto: “il problema è che tutte le mattine e tutti i pomeriggi si parla per ore di cronaca nera che non fanno altro che spaventare bambini e anziani, scatenando anche fenomeni di emulazione”.

 

Gossip news: l’invito ai direttori di tutte le reti

 

Il discorso di Fiorello è durato per molti minuti, chiudendo con una frase che dovrebbe far pensare molto: “quelli che decidono queste cose vedono che gli ascolti funzionano e continuano. Chi vuole delinquere guarda la tv, naviga in rete, trova facilmente indicazioni su come fare e compiere altri delitti. Non voglio fare nomi di trasmissioni e di programmi, ma vi prego, datevi nuove regole“.

Gli ascoltatori, che hanno seguito attentamente le parole del conduttore, hanno interpretato il discorso anche come un invito a Barbara D’Urso, che da anni si occupa dei casi di cronaca nera. In attesa di una possibile risposta della D’Urso, Fiorello ha anche consigliato di cosa parlare al posto della cronaca nera: “Parlate di libri, parlate di storia, ma non ammorbate il pubblico per ore con dettagli di cronaca nera”.

Per scoprire se ci sarà qualche risposta alle pparole di Fiorello restate aggiornati con le nostre news di gossip.

ultima modifica: 2017-01-14T16:30:01+00:00