Investimenti e detrazioni fiscali

Oggi più che mai investire in una start up conviene non solo perchè la detrazione fiscale per le persone fisiche è del 19%, ma perchè la stessa detrazione arriva addirittura al 25% se la start up ha vocazione sociale o opera in area energetica.  In realtà non è una vera e propria novità, visto che l’emendamento esiste già dal 2012. Ma molto spesso quando si parla di start up innovative italiane si tende a sottovalutare l’argomento, o ad esaltarne solo il lato “pop”. Le detrazioni valgono per i privati come per le imprese che investono, sia in modo diretto sia tramite fondi comuni, sia attraverso gli OICR, Organismi di investimento collettivo per il risparmio.

Il decreto legge n.179 già dal 2012, detto anche Decreto “Crescita 2.0” parlava chiaro: investire in una start up è una delle operazioni finanziarie migliori che si possano fare viste le detrazioni per persone fisiche pari al 19%.

Dal 2015 però, ed è questa la vera novità, viene fatta un’ulteriore distinzione tra le diverse start up: quelle con vocazione sociale o che operano in ambito energetico possono ottenere detrazioni record fino al 25%.

Un bel passo in avanti per incentivare gli investimenti verso queste nuove realtà che, se riescono ad affermarsi e ad avere successo, possono fare del bene al paese intero, soprattutto per quel che riguarda energia e impatto ambientale.

I conti sono presto fatti: con un investimento dichiarato di 100.000 euro, possono rientrare al contribuente o all’azienda che ha messo a disposizione i fondi da 19.000 a 25.000 euro, a seconda del tipo di start up in cui si è scelto di investire.

Non è finita: se ad investire in una start up a vocazione sociale o energetica è una società di capitali, le deduzioni IRES raggiungono il 27%. Come dire: un rischio quasi minimo per chi investe, visto anche che le start up innovative non possono nemmeno incappare nelle procedure di fallimento.

Un’ulteriore tutela e garanzia per gli investitori, che speriamo diventino sempre più numerosi: l’Italia ha bisogno di start up innovative e di successo.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !