Riforma-Pensioni: torna la discussione sulla famosa quota 41

In particolare aspettano di avere importanti novità i lavoratori precoci, che aspettano importanti novità sulla proposta della cosiddetta quota 41, l’unica soluzione che può sistemare la loro situazione. In particolare i lavoratori precoci sono cloro che lavorano già da quando avevano una tenera età e ora vorrebbero ottenere un pensionamento anticipato, per farlo tuttavia c’è bisogno di un diverso sistema, visto che sia la cosiddetta quota 100 sia il sistema contributivo non gli garantisce unh’uscita anticipata dal lavoro. Il sistema quota 41 prevede che chi ha versato 41 anni di contributi può chiedere il pensionamento anticipato, anche se non ha raggiunto l’età limite.

Tuttavia di questa ipotesi il Governo ha smesso di parlare da diversi mesi e moti aspettano il 9 Settembre quando si dovrebbe parlare di questo tema. Toccare le pensioni non è mai semplice e il governo potrebbe avere dei problemi.

Infatti per procedere c’è bisogno di una consistente copertura finanziaria che in questo momento l’esecutivo non sembra avere a disposizione. Però una soluzione va trovata e sono fatte le proposte che arrivano all’esecutivo.

Una di queste porta la firma dell’ex ministro Elsa Fornero, la quale ha affermato che ci potrebbe essere un’uscita anticipata dal lavoro in cambio di una piccola penalizzazione a carico dei lavoratori.

In particolare dovrebbero percepire il 3,5% in meno all’anno della pensione a cui avrebbero diritto. Una proposta che ha spaccato l’opinione pubblica. Infatti una parte dei lavoratori sembra essere d’accordo a questa proposta.

Molti infatti sono anche disposti a perdere una parte del denaro che gli spetta pur di andare prima in pensione. Altri invece pensano che non sia giusto. Infatti la pensione è maturata grazie ai sacrifici dei lavoratori.

Quindi non ci deve essere nessuna penalizzazione e la somma a cui hanno diritto deve essere distribuita per intero. Un problema annoso, a cui il Governo Renzi dovrà dare una risposta in tempi molto rapidi.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !