Quali azioni comprare ad ottobre 2015

Ci si chiede sempre quali strategie bisogna mettere in campo, quali azioni comprare su quali investire per tale motivo è necessaria una attenta guida e sopratutto molto specifica che vi segua passo per passo, sopratutto se non siete esperti in materie economiche, per evitare di incombere in possibili errori e avere ingenti perdite economiche.

Si sa che ogni mese può risultare decisivo per ottenere un buon profitto dal punto di vista economico investendo in borsa. Con l’inizio del mese di Ottobre 2015, si ha l’ingresso sempre di più nell’autunno che in contemporanea rappresenta uno dei periodo più fertili dal punto di vista azionario.

Indubbiamente, per andare sul sicuro è sempre bene comprare azioni abbastanza capitalizzate; ma per fare ciò è bene effettuare una revisione sui titoli che hanno retto negli ultimi tempi al periodo di forte crisi economica. Mentre si è assistito ad un piccolo calo da parte di Aziende come l’Eni, in quanto legate al fattore petrolio, si può rimanere fiduciosi su titoli capitalizzati di maggiore impiego come ad esempio l’Enel.

Infatti, ultimamente sembrerebbe reagire abbastanza bene, apportando dei buoni bilanci, i quali tendono continuamente ad aumentare. Un altro titolo molto importante è la Telecom, il quale si trova a combattere con la rivoluzione del digitale e dover apportare delle modifiche a livello aziendale. Ma nonostante ciò l’azione risulta essere in rialzo, secondo quanto dimostrato nell’ultimo periodo.

Infine tra l’ultimo classificato troviamo Generali, che si occupa del settore assicurativo, anche qui si è assistito ad un rialzo del titolo nell’arco di poco tempo. Vi sono poi le azioni bancarie su cui poter investire, ma in questo caso risultano essere leggermente altalenanti per cui sarebbe pericoloso comprare, tra i big in questo campo ricordiamo Unicredit ed Intesa. Ma come detto in questo settore è importante andare più cauti ed effettuare maggiori controlli sull’andamento di tali titoli.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !