Arrivano le Ferrari Race: il 21 ottobre 2015 nasce l'azione del marchio di Maranello
Ferrari Race azioni del marchio

Continuano le evoluzioni economiche della Ferrari, che ora mira ad entrare nel mercato azionario americano: la scuderia, simbolo dell’Italia, è pronta a debuttare a Wall Street. 21 ottobre 2015: è questa la data, secondo gli americani, nella quale il marchio Ferrari entrerà a far parte del mercato azionario americano, ovvero quello di Wall Street.

Per accelerare i tempi, l’amministratore delegato della Ferrari, ovvero Sergio Marchionne, ha deciso, da diversi giorni, ad effettuare la presentazione del marchio Ferrari agli investitori americani. Il valore che avrà la Ferrari sul mercato azionario avrà un valore complessivo di circa dieci miliardi di dollari: secondo alcuni esponenti della Ferrari, il terzo trimestre del 2015 sarà caratterizzato da un ricavo netto pari a settecento trenta milioni di euro.

Inizialmente, la Ferrari sarà ancora sotto il controllo di Fca, ma ad inizio del 2016, con questa particolare azione, il marchio della casa automobilistica verrà controllato dalla Exor, ovvero tornerà proprietà della famiglia Agnelli. Stabilito anche il prezzo delle azioni della Ferrari: ognuna di esse avrà un costo compreso tra i quarantotto ed i cinquantadue dollari, e sarà contraddistinta dalla dicitura Race, che sarà il marchio di fabbrica di queste azioni.

La mossa della Ferrari nasce dalla voglia di espandere ulteriormente il proprio guadagno e di far conoscere, al mondo intero, il marchio stesso e la sua importanza nel mondo finanziario. In diverse occasioni la Ferrari aveva tentato di approdare nel mercato finanziario ed azionario di Wall Street ma, vista anche la crisi economica ed altri problemi, questo procedimento è stato rimandato e col passare del tempo si è creduto che questa voglia fosse stata dimenticata.

La fine del 2015 sarà invece caratterizzata da questa novità, che dovrebbe permettere alla Ferrari di aumentare notevolmente il suo profitto e la sua importanza nel settore automobilistico. Solo nel corso delle prossime giornate sarà possibile scoprire se, effettivamente, il marchio Ferrari deciderà di effettuare il suo debutto a Wall Street oppure se questo è stato nuovamente rimandato nel mercato azionario.

Mercato azionario, Ferrari Race: il 21 Ottobre 2015 nasce l’azione del marchio di Maranello ultima modifica: 2015-10-15T22:00:36+00:00 da Alessio Pedrocco