Tutti i consigli per scegliere una banca sicura

Le banche possono essere più o meno sicure. Quante volte negli ultimi anni abbiamo sentito di crac bancari, gestioni bancarie disinvolte, salvataggi bancari da parte degli Stati e di casi in cui il denaro dei correntisti è stato impegnato dagli istituti bancari per ripianare i propri debiti? Si tratta di un sistema consolidato, ma soprattutto legale e previsto dettagliatamente dalle norme europee che regolano la procedura dei salvataggi bancari. Per tutti questi motivi diventa tassativo capire quali sono i modi per scegliere una banca sicura ed affidabile, in cui i propri soldi saranno al sicuro.

Da quando è iniziata la crisi le banche non sono più una garanzia di sicurezza. Troppe sono fallite o hanno dovuto usare il denaro depositato dai correntisti per coprire i propri debiti.
Ma come si fa a capire se una banca è sicura? Esistono tre semplici strategie per farlo: sono metodi hanno dimostrato la loro validità e permettono di trovare una valida alternativa nel caso che la nostra banca non dia affidamento.

Il primo passo è effettuare il controllo del Patrimonio di Vigilanza: si tratta del sistema più comune per valutare il rischio bancario, cioè il rapporto esistente tra gli investimenti con un rischio ponderato effettuati dalla banca e il capitale dell’istituto.
Secondo le norme europee il valore minimo è l’8%, quindi una banca può realizzare investimenti ponderati per il rischio in quantità 12,5 superiore al suo capitale.
Successivamente si devono confrontare le performance relative in Borsa: lo stato di salute di una banca, infatti, si può capire attraverso un’analisi di mercato.
Tra l’altro, un fallimento bancario è sempre anticipato dal crollo del valore delle azioni mesi o anni prima del crac. Per le banche italiane si può controllare sull’indice FTSE Banche.

Inoltre, è bene consultare le cronache giudiziarie ed economiche dei quotidiani (anche sul web): si tratta del metodo più sicuro e semplice. Infatti, prima di ogni fallimento bancario articoli in tal senso si sono susseguiti per mesi o anni.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !