Cercate un make-up che sia perfetto in ogni occasione, dal pomeriggio di shopping, alla serata con gli amici, all’evento romantico, all’appuntamento di lavoro? La risposta è semplice, basta puntare sulla semplicità e su un trucco basic cambiando di volta in volta solo i dettagli. Come realizzarlo?
La prima cosa da fare è creare una buona base. Un po’ di correttore per cancellare le occhiaie e le imperfezioni, un fondotinta più leggero o coprente a seconda delle esigenze e un velo di cipria per fissare il tutto e il gioco è fatto!
Potete poi passare agli occhi usando per gli ombretti toni neutri quali il beige, i marroni chiari e scuri e i grigi, tutti sfumati al meglio con appropriati pennelli! Dopo aver steso gli ombretti un tocco di matita nella rima inferiore dell’occhio regalerà profondità allo sguardo.
Non può mancare poi il mascara, presente sul mercato in tantissime varianti e colori, da applicare sulle ciglia superiori ma anche inferiori a seconda dell’effetto che si vuole ottenere!
Dopo aver truccato gli occhi è il momento di passare alle labbra.

Per tutti i giorni è meglio utilizzare colori neutri mentre per le occasioni un tocco di colore, rosso, fucsia, rosa, corallo, bordeaux non guasterà e darà una marcia in più al vostro make-up!
E’ importante dedicare attenzione anche alle proprie sopracciglia, utilizzando i kit appositi, matite che si accordano al loro colore o speciali gel per fissarle e farle così rimanere immobili.
Anche le guance meritano attenzione e possono essere truccate utilizzando il blush che preferite! Rosati in primavera, aranciati d’estate e dorati a inizio autunno, quando la tintarella resiste ancora, il blush aiuta a definire le linee del viso.
Un make-up basic è perfetto per qualsiasi occasione e può essere arricchito di volta in volta con dettagli che focalizzano l’attenzione su occhi o labbra! In questo modo il vostro trucco si adatterà ad eventi sempre differenti per look ogni volta diversi!

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !