Consigli e metodi su come struccarsi

Sono diversi i metodi su come struccarsi e vengono scelti in base alle caratteristiche della propria pelle. Per una pelle più grassa vengono consigliati detergenti da utilizzare con l’acqua, mentre per una pelle più secca si prediligono latte detergente e tonico. Continuando nella lettura vi mostriamo tutti i consigli per rimuovere il proprio make-up in maniera veloce ed efficace !

COME STRUCCARSI: UTILIZZO DEI DETERGENTI DA SCIACQUARE

I detergenti da utilizzare con l’acqua sono, in genere, sotto forma di gel, formano una leggera schiuma che viene distribuita uniformemente sul viso, evitando la zona delicata degli occhi. Al fine di aumentare il potere pulente, è possibile utilizzare delle spugne o dei panni in micro fibra che riescono a rimuovere ogni residuo di trucco. Ultimamente, sono presenti in commercio delle spazzole rotanti che riescono a detergere in maniera più incisiva le pelli più problematiche.

COME STRUCCARSI USANDO LATTE DETERGENTE E ACQUE MICELLARI

Il latte detergente, utilizzato in combinazione con un tonico, rappresenta la maniera tradizionale per struccarsi. Tale metodologia viene consigliata per le pelli più delicate, che soffrono maggiormente le attività di sfregamento. E’ possibile applicare il latte direttamente sul viso, effettuando un movimento circolare, con le dita, oppure con cotone, ovatta o dischetti struccanti, da passare in maniera leggera, onde non irritare l’epidermide. Tra le nuove tipologie su come struccarsi figurano anche quella che utilizza le acque micellari. Si presentano trasparenti e inodore, vengono consigliate per le donne che usano un trucco molto leggero e che non necessitano dunque di un’azione troppo aggressiva. Per rimuovere il trucco è necessario bagnare usare i dischetti di cotone.

COME STRUCCARSI USANDO I DETERGENTI BIFASICI

I detergenti bifasici sono formulati in maniera doppia, perché contengono sia la parte liquida che la parte grassa. La parte grassa rimuove il trucco più intenso, la parte liquida svolge l’effetto del tonico, ristabilendo l’equilibrio idro-lipidico della pelle, favorendo in ricambio cellulare e l’elasticità, che con il passare del tempo risulta molto rallentato.

Questi sono tutti i metodi su come struccarsi, operazione dopo la quale vi consigliamo di idratare opportunamente la pelle con una crema apposita. Seguite questi consigli e se avete problemi consigliate un esperto per evitare qualsiasi rischio !