Mazi Mas: nasce a Londra il ristorante tutto al femminile per le donne migranti.
Mas: a Londra il ristorante tutto al femminie

Mazi Mas nasce a Londra come forma di integrazione delle donne migranti ed utilizza come oggetto di unione la cucina, in grado di rispecchiare al massimo una cultura etnica, in grado di mescolarsi e di catturare il meglio da ogni parte del mondo. Si tratta di un ristorante molto frequentato e apprezzato e che è in via di sviluppo anche in altri paesi.

Mazi Mas nasce come ristorante a Londra per permettere l’integrazione delle nuove generazioni di migranti. Le figure professionali coinvolte in questa attività sono principalmente le donne provenienti da vari paesi del mondo che per vari motivi sono arrivate nella capitale inglese nella disperata ricerca di un lavoro.

Questo ristorante serve principalmente come impresa sociale, unendo la ristorazione e il cibo ai bisogni delle donne di trovare un lavoro ed un posto all’interno della città in cui vivono. Così le ucraine lavorano affianco alle cinesi, le polacche con le peruviane, le giamaicane con le filippine, le turche con le senegalesi. Il loro apporto alla cucina del posto diventa fondamentale.

Le donne preparano piatti che hanno imparato a cucinare in casa per la loro famiglia, con ricette tramandate da generazioni in generazioni. In questo modo il ristorante è in grado di fornire piatti tipici ed originali, mentre le cuoche riescono a mantenere la propria famiglia, mandare i figli a scuola ed educarli nel migliore dei modi ed in maniera dignitosa.
L’idea nasce nel momento in cui si intende far integrare le migranti in un contesto in cui si vive da pochi anni il fenomeno della migrazione. La stesso titolare del Mazi Mas, Nikandre Kopcke, prende come spunto la sua America, che ha già superato il problema dell’integrazione e della multi-etnicità.

La speranza è che questo tipo di ristorante come il Mazi Mas si sviluppi in altre parti del mondo dove ancora si guarda con occhi diversi chi ha un colore di pelle differente e che si ritenga essere una risorsa ciò che oggi viene ancora considerato un disturbo.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !