Un documentario della BBC svela i retroscena dei guevedoces nella Repubblica Dominicana

Un documentario della BBC racconta la storia di Johnny, un guevedoces dominicano e svela i particolari di una condizione genetica rara, ma molto frequente nel villaggio di Salinas, nella Repubblica Dominicana.

Johnny, nell’intervista effettuata dalla BBC, ha raccontato di come già a 7 anni aveva iniziato a sentirsi male, rifiutava di mettere le gonne e aveva smesso di giocare con le compagne di scuola. A 12 anni la sua condizione si è rivelata, infatti si è trasformato da Felicita in Johnny.

La condizione genetica di Johnny, definita guevedoces, cioè “persona alla quale cresce il pene a 12 anni”, è una rara condizione genetica che è molto probabilmente dovuta alla mancanza di un enzima che trasforma il testosterone in diidrotestosterone. La mancanza di 5-alfa-reduttasi determina la nascita di una bambina che però nella pubertà sviluppa l’apparato riproduttivo maschile.

Questa particolare sindrome è molto diffusa a Salinas, nella Repubblica Dominicana, dove l’incidenza è di un bambino ogni 90 e in Papua Nuova Guinea, generalmente sugli altipiani orientali. La produzione di diidrotestosterone viene stimolata nell’ottava settimana dopo il concepimento, quando si sviluppa il genere sessuale. Infatti in questo periodo il feto che presenti il cromosoma Y subisce delle mutazione che portano la formazione dei testicoli a partire dalle gonadi e come conseguenza la formazione del pene.

Invece nei guevedoces, il testosterone non muta in diidrotestosterone, causando quindi un ritardo nello sviluppo dei genitali maschili. In seguito allo sviluppo nell’adolescenza dei genitali maschili, questi risulteranno di norma più piccoli, ma con funzioni sessuali e riproduttive assolutamente complete.

Johnny dichiara che non è stata semplice la sua vita, visto che era stato emarginato per la sua diversità. Oltre al fattore psicologico di vedere il proprio corpo cambiare in modo assolutamente radicale. Nel villaggio di Salinas sono presenti altri 50 guevedoces.

Johnny ora ha vent’anni e sogna di sposarsi e di avere dei figli e di vivere con una donna che gli stia accanto sia nel bene sia nel male e che capisca la sua condizione e non lo demonizzi come avevano fatto i suoi concittadini in passato.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !