Il nuovo film di Francesco Bruni girato a Modena
Francesco Bruni

Francesco Bruni, che si è brillantemente aggiudicato il David di Donatello nel 2012 come miglior esordiente con il film intitolato ‘Scialla!’, ha trovato nel Parco del Frignano un set naturale perfetto per la sua pellicola. Il regista, infatti, ha in mente di girare e ambientare il suo nuovo film proprio nel modenese. Ecco tutti i dettagli in merito…

Le riprese si svolgono nel Parco di Frignano, ad Ospitale di Fanano e al lago Santo. Ancora non ci sono i dettagli che riguardano la trama del film e Francesco Bruni ha dichiarato solo di aver trovato nel Modenese la location che immaginava scrivendo la sceneggiatura della commedia. Per quanto riguarda gli attori coinvolti in questo progetto artistico non si hanno indiscrezioni sul cast, l’unica certezza è che tra i protagonisti del film ci sarà l’attore e regista Giuliano Montaldo, che abbiamo soprattutto nel ruolo di Franco Caspio nella celebre pellicola di Nanni Moretti ‘Il Caimano’, la bravissima e bellissima Donatella Finocchiaro e del giovane e promettente Emanuele Propizio, che abbiamo visto nel ruolo di un Accio tredicenne nel film campione d’incassi ‘Mio fratello è figlio unico’. La produzione è di Beppe Caschetto, e il film è previsto nelle sale per il 2016.

Le riprese del film che vede coinvolti Rai Cinema e il Ministero dei Beni Culturali si svolgono tra Roma, la Toscana e l’Emilia. La troupe e il regista hanno espresso il loro apprezzamento per gli splendidi luoghi e i colori autunnali, nonché l’accoglienza calorosa e disponibile della popolazione locale. Secondo quanto dicono le indiscrezioni, il regista avrebbe scelto questa location incoraggiato da sua moglie Raffaella Lebboroni, anche lei attrice affermata e amata dal grande pubblico, che nata a Bologna conosce in maniera approfondita i luoghi in questione.

Il progetto ha coinvolto una squadra di esperti sommozzatori che si sono occupati di recuperare nel fondale del lago Santo un fantomatico tesoro al centro della trama della commedia. Il regista Francesco Bruni, storico sceneggiatore di Paolo Virzì, già autore di ‘Scialla!’ e ‘Noi 4’ si cimenterà nella realizzazione di questa nuova pellicola che verrà diffusa nelle sale nel 2016, probabilmente dopo la partecipazione ad uno dei tanti festival cinematografici più importanti e prestigiosi del cinema internazionale.