Ristrutturazione bagno: ecco i prezzi da quelli base fino a quelli extra lusso

Escludendo i costi richiesti dall’intervento della manodopera, la ristrutturazione di un bagno comporta delle uscite che fondamentalmente dipendono dai pezzi con cui si decide di modificare l’ambiente, i quali a loro volta vengono scelti sulla base dei propri gusti, così come dello spazio di cui si dispone in bagno.

I sanitari standard sono particolarmente economici, il loro prezzo di base si aggira sui 100-150 €. Tuttavia, se si decide di ricorrere a delle componenti più raffinate il prezzo sale.I sanitari di dimensioni non comuni o che si caratterizzano per un design particolare comportano un incremento della spesa, che sale fino a 970-1.800 €.

Il box doccia in plexiglas costa 100-250 € circa. Un box dotato di ante a chiusura solida e scorrevole comporta una spesa di circa 650-800 €. Per un box doccia realizzato su misura si spendono 1000 €. Il prezzo di una vasca standard ad incasso si aggira sui 100-300 €, per un modello particolare come la vasca idromassaggio sugli 800-2000 €.

Un modello di vasca progettato in funzione dello spazio della stanza, quale fulcro dell’intero ambiente può arrivare a costare 10.000 €. Per i rubinetti la scelta più economica è costituita dal gruppo esterno, il cui prezzo si attesta sui 50-100 € a pezzo. Il gruppo ad incasso prevede una spesa superiore: 200-350 € per pezzo.

Nel caso del rubinetto della doccia i prezzi salgono fino a 1000 € al pezzo se la colonna della doccia è progettata per essere completamente esterna. Il rivestimento parietale di piastrelle monocottura è quello più economico: 12-25 €/mq. Le piastrelle bicottura sono più resistenti e costano circa 60-120 €/mq.

Per chi opta per un rivestimento musivo la spesa varierà in base alle dimensioni e ai materiali prescelti, attestandosi sui 70-200 €/mq. Lo smalto offre una soluzione più economica (15-20 €/mq), mentre la resina parte da un prezzo più alto: 70 €/mq.

Lo scalda salviette bianco, di tipo standard, costa circa 200 €, mentre i modelli più sofisticati (elettrico, cromato, dotato di bracci porta asciugamani, di piastre) può arrivare a costare anche più di 1000 €.

Nella ristrutturazione di un bagno occorre tenere conto non solo dei prezzi delle varie componenti, ma anche dell’armonizzazione dei diversi elementi e dello spazio che si ha a disposizione.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !