Stufe: legno e pellet sono combustibili ecocompatibili quale scegliere?

Stufa a pellet o stufa a legna? Questo è il dilemma che si trovano ad affrontare le famiglie che vogliono ristrutturare casa per creare un ambiente confortevole e risparmiare anche sui costi del riscaldamento. La stufa a legna assicura un effetto vintage, mentre la stufa a pellet è molto simile ad una caldaia ed assicura praticità, ma non solo. Ecco tutte le differenze, vantaggi e svantaggi di questi due tipi di riscaldamento.

Una differenza tra stufa a legna e a pellet è data dallo stile, nel primo caso le possibilità di scelta sono maggiori, mentre per quanto riguarda le stufe a pellet, hanno una gamma più ristretta di modelli. Un’altra nota distintiva è il rendimento, che in questo caso gioca a favore della stufa a pellet, perché mentre quella a legna ha un rendimento dell’80%, la stufa a pellet può arrivare al 90%, riesce a produrre più calore e inoltre vi è poca cenere. Per le famiglie impegnate, che sono spesso fuori casa la stufa a pellet ha un altro vantaggio: ha una maggiore autonomia che in base ai modelli, al serbatoio e all’impostazione data, può arrivare anche a 3 giorni.

Una stufa a legna invece ha un’autonomia di 3-4 ore. Se proprio non si riesce a resistere al fascino della legna che brucia, è possibile trovare modelli ad accumulo che hanno un materiale refrattario rilasciante calore per un periodo prolungato. La stufa a pellet ha il vantaggio di poter essere azionata con un semplice telecomando e in alcuni casi anche con smartphone e tablet a distanza. Ampia la possibilità di programmazione in modo da trovare la casa calda al ritorno.

Per l’installazione la stufa a pellet richiede spazi meno ampi, ha una canna fumaria più stretta e in genere crea meno ingombro perché i sacchetti di pellet possono essere tenuti in una stanza o in balcone, più complicato invece tenere la legna.
I costi? Le stufe a pellet hanno un costo generalmente più elevato rispetto alle stufe a legna, ma tale costo è ammortizzabile in breve tempo perché la stufa a pellet può sostituire gli altri combustibili e riscaldare ampi spazi. Non resta che scegliere la soluzione ottimale per sé.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !