Con il giusto arredamento è possibile riuscire a ricavare più spazio all'interno di un bagno piccolo

Le nuove abitazioni, concepite sempre più in un’ottica funzionale, vedono un progressivo restringimento delle dimensioni degli ambienti interni. In particolare è il bagno la stanza che subisce la compressione spaziale maggiore. Tuttavia, è possibile ovviare a tale inconveniente scegliendo dei mobili e un arredamento salva spazio formulato per guadagnare centimetri e aumentare la percezione ottica dell’ampiezza dell’ambiente.

Il primo strumento per dilatare lo spazio di un bagno sono i colori delle pareti, dei sanitari e del mobilio. Le tinte chiare e luminose sono infatti capaci di far percepire uno spazio più ampio e areato. In secondo luogo occorre prestare attenzione ai materiali in cui sono composti i sanitari, la doccia, le porte, le finestre e gli arredi. Notoriamente il vetro, grazie alla sua trasparenza, è in grado di far sembrare gli oggetti meno ingombranti.

Un altro materiale che ha una notevole capacità di amplificare otticamente lo spazio è lo specchio. Scelto ad altezza uomo e posizionandovi a metà il lavabo, lo specchio dona maggiore profondità spaziale all’ambiente. Tutti gli arredi del bagno andrebbero scelti con l’intento di occupare la minor quantità di spazio possibile. Tra i cosiddetti mobili salva spazio vi sono i contenitori di oggetti che, posizionati sotto il lavabo, non occupano una superficie calpestabile.

I termosifoni migliori per guadagnare centimetri in più nel bagno sono quelli verticali che, oltre a non occupare spazio, consentono di appendervi anche l’asciugamano. La forma dei sanitari e della doccia rappresenta un altro aspetto fondamentale per un bagno di limitate dimensioni. La doccia ad angolo è quella che occupa meno spazio. Se scelta in vetro, con i profili sottili e l’anta ricurva dilata otticamente l’ambiente. I sanitari andrebbero scelti di vetro, con i rubinetti a muro per il lavabo, compatti, di forma tondeggiante e sospesi, per un risultato salva spazio di grande classe.

Per ampliare le dimensioni di un bagno e guadagnarne anche in termini di vivibilità è sufficiente quindi tener conto di queste pratiche e semplici regole che riguardano l’arredamento.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !