Generali Italia: il gruppo assicurativo leader del settore a livello mondiale

Caratterizzato da una particolare attenzione alle esigenze delle persone, l’operato di Generali Italia è finalizzato a soddisfare le richieste dei clienti e a migliorare la vita delle persone che si affidano al gruppo assicurativo, consentendo ai suoi giovani membri di maturare in un ambiente internazionale la cui principale prerogativa è quella di andare incontro alle necessità del cliente.

Leader in Italia e in Europa, Generali Italia mira ad espandere sempre di più il proprio bacino di utenti ai mercati dell’Asia e dell’America latina. Attualmente annovera tra i suoi maggiori clienti piccole e medie aziende e multinazionali. L’attività del gruppo assicurativo, estesa tanto al ramo vita quanto al ramo danni, si dispiega mediante una strategia operativa volta a soddisfare ogni esigenza del cliente, ossia la strategia multicanale.

Agenti, promotori finanziari, broker, bancassurance, nonché canali diretti come il telefono e la rete sono le persone e gli strumenti che soggiaciono al funzionamento della macchina operativa del gruppo assicurativo.
L’attività è garantita inoltre da un personale altamente qualificato, caratterizzato da una vivace eterogeneità culturale dal momento che il gruppo assicurativo accetta candidature di giovani laureati e studenti provenienti da ogni parte del mondo.

Il solido legame che unisce Generali Italia ai nuovi aspiranti professionisti del mondo assicurativo si riverbera anche nella scelta di sostenere il percorso formativo dei giovani studenti del settore. Il Head Office di Generali Italia promuove infatti l’assegnazione di borse di studio per gli studenti dell’Università di Trieste. L’istituto universitario rientra tra i partner di un progetto di gemellaggio che la società ha avviato con diverse sedi destinate all’istruzione.

Tra gli istituti partner di Generali Italia si annoverano scuole medie superiori e università prestigiose come la Cass Business School di Londra, la MIB School of Management di Trieste, l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, la Facoltà di Economia Ca’ Foscari di Venezia.