Tagliando RC Auto: dal 18 Ottobre il contrassegno non sarà più obbligatorio

Fino ad oggi, il tagliando RC Auto doveva essere esposto in maniera obbligatoria sulla propria vettura, in caso contrario, si era soggetti ad una multa da 35 euro. Dal 18 ottobre 2015, il contrassegno non sarà più necessario e per accertare l’assicurazione del conducente sarà sufficiente visualizzare la targa del suo veicolo.

Fra poco più di un mese, non sarà più indispensabile l’esposizione del tagliando RC Auto. Nessun contrassegno dovrà essere mostrato alle Forze dell’Ordine, ma servirà soltanto il numero di targa per accertare l’appartenenza di un conducente e della propria vettura ad una qualsiasi polizza assicurativa. La misura sarà valida anche per tutti coloro che saranno in possesso di semplici motocicli.

Tuttavia, fino al 18 Ottobre 2015 valgono ancora le regole precedenti. Chi non espone il tagliando deve pagare una sanzione di 35 euro e deve presentarsi presso una sede dei Carabinieri o della Polizia Municipale entro trenta giorni dalla contestazione avvenuta. I dati degli automobilisti devono essere trasmessi direttamente dalle compagnie alla Motorizzazione, che deve conservare l’elenco dei veicoli in regola.

Il sistema telematico Targa System sostituirà il caro e vecchio tagliando e aiuterà le Forze dell’Ordine a scoprire se un veicolo sarà assicurato o meno. L’abolizione del contrassegno è dovuta all’incremento delle frodi, che con il nuovo metodo saranno eliminate del tutto. In questo modo, nessun automobilista potrà evadere la polizza.

In realtà, lo scopo futuro è quello di far diminuire il premio dell’assicurazione RC Auto grazie ad un netto calo delle sanzioni evase. La Polizia di Ciampino, un comune in provincia di Roma, ha già provato il nuovo sistema con esiti più che soddisfacenti. Le vetture senza polizza assicurativa sono state riconosciute in meno di un secondo. Tutto ciò grazie all’aiuto dei tutor e degli autovelox disseminati lungo le strade.

Dal prossimo 18 Ottobre 2015, cambierà il sistema per scoprire se la polizza RC Auto sarà stata pagata o meno. Niente più contrassegno: sarà sufficiente la targa del veicolo in circolazione.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !