Assicurazione condominio: come tutelarsi completamente stipulando una polizza

In ognuna di queste ipotesi è importante avere una polizza assicurativa che copra i danni causati involontariamente. La stipula di un contratto di assicurazione per il condominio, conosciuto anche come polizza globale fabbricati, viene generalmente svolta dall’amministratore previa accettazione e mandato dei condomini.

Per assicurarsi che i massimali, la franchigia e gli indennizzi previsti in polizza siano adeguatamente congrui occorre richiedere all’amministratore una copia dell’assicurazione. Se si tratta di una polizza stipulata alcuni anni prima infatti, potrebbe essere necessario un suo adeguamento affinché i massimali possano coprire danni divenuti nel frattempo più costosi.

Una polizza inadeguata infatti metterebbe i singoli condomini a rischio di essere chiamati a risarcire di tasca propria la differenza tra il massimale coperto dall’assicurazione e l’entità del danno effettivamente causato e calcolato con i prezzi odierni.

La voce più importante in una polizza assicurazione condominio è la responsabilità civile, seguita da incendio, eventi atmosferici e rottura dei tubi dell’acqua. Per quanto riguarda la responsabilità civile questa copre eventi di distaccamento di una parte di intonaco, caduta di vasi di fiori collocati in spazi comuni, oppure caduta di una persona nell’atrio condominiale.

Una copia della polizza può rivelarsi molto utile anche nel caso in cui un condomino desideri stipulare una polizza individuale. Conoscendo bene quali sono i rischi previsti nell’assicurazione condominiale potrà evitare sovrapposizioni di eventi assicurati che, in caso si verificassero, darebbero comunque luogo ad un solo risarcimento.

Per assicurarsi che l’indennizzo avvenga regolarmente è sempre bene leggere con attenzione le procedure da seguire in caso di sinistro ed i tempi a disposizione per agire.

Assicurazione condominio: come tutelarsi completamente stipulando una polizza ultima modifica: 2015-09-30T19:00:38+00:00 da Giovanni Iacomino Caputo